Ultimo Trip: 12. Controfigura [doppio estratto]

d2b569fb480a38b01b14fd7f55d9bf58

 

Estratto 1:

Col tempo, la mia stanza divenne una specie di Mecca. Ogni pomeriggio dovevo aspettarmi la visita di almeno quattro o cinque Fratelli che mi chiedevano di entrare nelle proprie visioni e cambiarne il corso.

Mi dicevano:

«Magari potresti parlarci tu con mia madre. Dirle che non l’ho fatto apposta a rompere la vetrina, che non sono una persona cattiva. Guardava i tuoi film, forse a te darà retta.»

Oppure:

«La sento urlare da dentro la bara, sotto terra. Non posso scavare fin laggiù tutto da solo. Nemmeno la mano di Fathima è così forte.»

Altri:

«Abbiamo solo bisogno di qualcuno che renda le nozze ufficiali. Me l’hai già detto che non sei un prete, ma ne hai interpretato uno, no? Certo che è un cane, lo vedo, ma ci amiamo, capisci?»

La risposta, a ogni richiesta, dalla più legittima alla più assurda era sempre:

«Dimentica il numero della stanza. Stai lontano dalla mia fottuta porta.»

Estratto 2:

La prima figura che vidi fu Ivar, almeno, quello che io conoscevo come Ivar. Stava sulle ginocchia, con le mani appoggiate sul terreno come un cagnolino, piegando la testa prima su un lato e poi sull’altro a guardarmi con gli occhi vuoti e curiosi. Non aveva un solo vestito addosso, a parte il collare di pelle nera che gli stringeva il collo. Dietro di lui stava un uomo, avvolto in una tunica di seta nera più larga delle altre, abbastanza da contenere le spalle larghe. Il volto era coperto da una tendina, sempre nera, cucita sotto la falda del cappello nero. Quando l’Ivar che pensavo di conoscere mi sorrise, la figura in nero dietro di lui lo strattonò per la catena che faceva da guinzaglio. Ivar corse dal suo padrone e si attaccò subito alla sua gamba, tremando e lanciando deboli latrati di spavento.

«Non hai fatto niente di male, Lucky, va tutto bene» disse la figura a cui attribuì la voce viscida di prima. «Il nostro ospite sia abituato ad animali nobili come te.»

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...