Sulla “Stanza Grigia” e il futuro di “Zeitgeist Hotel”

Se sei uno studente di Lingue che cerca di laurearsi prima del secondo anno fuori corso, il piccolo e umiliante passatempo della scrittura diventa una specie di sport estremo in cui ogni minuto e ogni luogo è buono per poter scrivere almeno un paio di righe, questo nelle giornate in cui vuoi avere una vita sociale e non hai voglia di tirare pacco agli amici per ingobbirti davanti al computer e scervellarti per scrivere qualcosa che sia abbastanza decente da essere letto almeno da 3/4 persone.

Sono più che certo che questa sia la situazione di ogni aspirante scrittore, anche se sono certo che fuori sia pieno di gente molto più professionale di me e con problemi peggiori dei miei che riesce a portare il lavoro a casa ogni settimana.

Quindi, le persone che sono state così gentili da iscriversi al blog e seguirlo o che sono solo passate a dare un’occhiatina capiranno che ci sarà un’intervallo più o meno lungo tra una storia e l’altra, vista anche la mole di lavoro.

Il prossimo racconto sarà “La Stanza Grigia” e spero di riuscirla a postare entro Settembre/Ottobre. Sarà una storia d’amore, come quelle che si posso vivere in un posto come lo Zeitgeist Hotel, e sarà leggermente più lungo e articolato di “Scricchiolii”.

Spero di mantenere la promessa e pubblicarlo senza i difetti che possono derivare dalla mancanza di un editor e di riposo.

Nel frattempo non lascerò cadere il blog nel dimenticatoio, e più o meno quotidianamente (tempo permettendo…) pubblicherò vari frammenti della storia e qualche racconto, alcuni vecchi e altri nuovi, totalmente slegati dal libro.

Grazie a chi si è preso la pena di scaricare (anche senza leggerlo magari, è il gesto che conta) “Scricchiolii” e buona bevuta a chi ha deciso di uscire questo venerdì sera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...